Vi ci sarete imbattuti già, li avrete già scovati su qualche sito e magari vi sarete anche domandati a cosa servono? Parliamo degli applicativi per favorire la lettura dei siti web.

Abbiamo scelto di installare un tool anche sul nostro sito perché, si sa, l’accessibilità non riguarda solo una rampa da attrezzare né solo una pavimentazione da allestire ma è una chiave universale che incrementa la qualità dei prodotti o servizi, che siano strade, esperienze o sistemi informativi. In questo modo vogliamo avviare una comunicazione efficace e diretta anche a chi ha esigenze speciali come gli ipovedenti o i dislessici.

Per il nostro sito web abbiamo scelto due grandi realtà: TestMeFont e Farfalla Project.

Test me font è stata un’illuminazione: in cerca di una soluzione ottimale ci siamo imbattuti sul web in un font open source pensato per capire quali sono gli elementi di un carattere in grado di migliorare la lettura delle persone con DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) come la dislessia. Così nasce TestMe, un libero carattere tipografico, personalizzabile e work-in-progress, ispirato ai principi del Design for All. Se volete saperne di più e magari provarlo (ovviamente dopo aver finito di leggere il nostro articolo!), trovate tutto su www.testmefont.com. Interessante anche l’approccio condiviso che consente agli utenti-tester di inviare suggerimenti per permettere di espandere o modificare il font.

E passiamo alla seconda bella realtà: semplice, pulita, efficace…e pluripremiata! 

Farfalla Project crede in un web accessibile e inclusivo. Aiuta persone con minorazioni della vista, con difficoltà di movimento o con difficoltà nella lettura. Per questo ha creato una toolbar open source che permette di personalizzare la lettura e la navigazione delle pagine web. Noi l’abbiamo installata da poco e vi invitiamo a provare con noi gli zoom che rendono i testi più leggibili, le combinazioni colori che migliorano il contrasto, le spaziature tra i caratteri per favorire gli utenti dislessici e….. insomma saprete di sicuro darci un feedback! Il link al progetto lo trovate qui > link Il software ha ottenuto i seguenti riconoscimenti:

  • Innovation Grant 2014 di Università Milano Bicocca
  • Judges Award per la Microsoft Web Accessibility Challenge 2011 durante W4A2011 
  • Primo premio per il concorso lanciato dalla Federal Communications Commission degli Stati Uniti e intitolato “Lifted by the Cloud: Visions of Cloud Enhanced Accessibility”